I nostri amici a quattro zampe hanno bisogno di dormire un numero di ore sufficienti a preservare la loro salute, proprio come noi. Tuttavia, il numero delle ore di cui hanno bisogno di dormire è maggiore rispetto al nostro e può arrivare anche a coprire metà giornata. Ogni cane ha però bisogno di un numero di ore di sonno diverso, a seconda dell’età, della grandezza e dell’esercizio fisico che svolge. Infatti, un cane grande dorme più di uno piccolo, i cuccioli bruciano moltissime energie e per questo dormono di più rispetto ad un cane adulto; tuttavia, un cane anziano, a causa di un cedimento fisiologico legato all’età, ha molto bisogno di dormire durante il giorno.

È molto importante che, quando decidiamo di adottare un cucciolo, lo abituiamo a dormire di notte; ricordiamoci che la notte è un momento estremamente importante anche per il nostro riposo e quindi è fondamentale che il cucciolo non ci disturbi o ci reclami in orari tardi. Se ci accorgiamo che il piccolo di notte non ci lascia dormire perché abbaia e piange, non disperiamo. Il motivo per cui nelle prime settimane si lamenta è che si sente disorientato ed insicuro nel nuovo ambiente.

Cosa possiamo fare in questi casi? Cerchiamo di pianificare la giornata scandendo degli orari precisi: ci deve essere un orario per il cibo, uno per la passeggiata, uno dedicato al gioco e, ovviamente, le ore di riposo. Le attività giornaliere devono accadere sempre nello stesso orario, così che il pelosetto si possa abituare in fretta. Prepariamogli un ambiente confortevole: una cuccetta chiusa in cui si sentirà al sicuro è l’ideale e non corriamo subito da lui quando lo sentiamo piangere, altrimenti non si abituerà mai.

Se il sonno continua a mancare anche in età adulta, allora possono esserci dei problemi. In questi casi è utile portare il piccolo da un veterinario per rintracciare le cause dell’insonnia, che possono essere attribuite ad un’infiammazione dell’apparato osteo-articolare, come i reumatismi, a problemi respiratori, ad ansia o depressione. Facciamo sempre attenzione ad osservare il nostro pelosetto mentre dorme, ed assicuriamoci che lo faccia bene, in quanto, un animale che dorme bene gode di buona salute.