Si sente spesso parlare di adolescenza giovanile, ma quando l’ adolescente è un tenero cucciolotto, ci stupiamo che l’argomento venga associato agli amici a 4 zampe.  Cosa succede quando Fido diventa teenager? Partiamo dal presupposto che l’adolescenza nei cani parta dai 2 mesi fino ai 2/ 3 anni di età.  Come per i ragazzi, anche per Fido esistono sbalzi di umore, ormoni e cambi di abitudini. In questo articolo vediamo come gestire i cambiamenti.

Il periodo dell’adolescenza di Fido ha una durata molto breve confronto a quella umana e i cambiamenti sono simili a quelli umani. Chi ha intrapreso la meravigliosa strada dell’adozione di un cucciolone a volte non è preparato al periodo più complicato: la fase dell’adolescenza.

Tra i 6 e i 12 mesi avvengono dei cambiamenti importanti, ma non bisogna scoraggiarsi perché è un modo per entrare in profondità del nostro rapporto con il pelosetto.

Cosa succede nello specifico al nostro amato Fido? Non sono solo i cambiamenti ormonali, ma anche quelli del cervello perché i cani castrati hanno lo stesso comportamento.  Possiamo dire che il cervello del cane sviluppi determinate connessioni per e verso il futuro.

Come specificato prima, accompagnare il cane in questa fase significa entrare in modo profondo nella sua vita ed instaurare un nuovo rapporto.

Ecco i punti importanti da tenere monitorati:

Movimento: il movimento è fondamentale per gli amici pelosetti. Quando il cane è un cucciolo, i giochi sono più semplici ed intuitivi. Un cane quasi adulto può approcciare giochi di agility, lavori di naso ecc.

Fondamentale è la qualità del tempo che passiamo con lui, magari meno, ma di valore. Non essendo più un cucciolo, avrà già imparato l’educazione base e sarà pronto ad un nuovo tipo di interazione

Masticazione:  l’ossessione alla masticazione aumenterà in modo repentino, perché i dentini ormai da cane adulto saranno pronti a mordere. E’ importante cambiare i giochi del cane per renderli più idonei alla sua masticazione.

Disturbi del sonno: un cane adolescente avrà molta forza e si riposerà in ore molto strane. Non dobbiamo preoccuparci perché è una fase normale che arriverà all’apice fino a tornare ad una situazione normale.

 

Ora abbiamo i primi 3 punti  principali per cominciare a condividere l’adolescenza del cane.