I gatti, in generale, sono animali molto indipendenti e per la maggior parte del tempo amano la solitudine. Tendono ad essere scontrosi specialmente all’inizio della convivenza umana, ma un volta presa confidenza diventano molto affettuosi. Descritti erroneamente come “opportunisti”, sono ottimi compagni di vita e sanno trasmettere il vero amore ai loro padroncini.

Il gatto vivono bene sia con l’uomo che con altri suoi simili. Esistono delle specie di gatti che amano stare all’aperto e rientrare solo per il cibo, altre che amano il confort casalingo e il minimo movimento.

I pelosetti amano molto dormire, e mentre il cane per molti anni cerca il gioco, il gatto con il passare del tempo diminuisce il tempo del gioco e l’interazione con l’esterno.

Una delle reazioni comuni del gatto è quella di graffiare alla seconda/terza carezza. Micio è molto territoriale, quindi tenderà comunque a marcare il suo territorio (casa nostra) con dei gesti come quello di dare una “zampata”.

Sguardo fisso: gli sguardi fissi tra gatti sono sintomo di sfida. Evitiamo di sfidare micio quando notiamo una sua agitazione. Le carezze sul dorso sono molto apprezzate dal gatto , ma potrebbero diventare fastidiose se vissute in un periodo di stress emotivo.

Come conquistare quindi un gatto diffidente? Oppure come evitare che lo diventi? Prima di tutto dobbiamo capire che un gatto non è un cane e non dobbiamo aspettarci comportamenti simili.  Il suo istinto è sempre quello di predatore e territoriale, dobbiamo rispettarlo e condividerlo.

Nel caso facesse i bisogni ( nello specifico l’urina) fuori dalla cassetta, significa che sta marcando il suo territorio e non che foglia farci un dispetto. Mai usare punizioni con i gatti perché non le capirebbero.

Il rinforzo positivo è quello che solitamente aiuta il gatto a capire che quell’azione sia corretta. Uno snack oppure la sua pappa preferita nel momento in cui compie un’azione da gatto educato.

Lascia che micio abbia i suoi spazi, e sia libero di muoversi liberamente senza che combini danni e distrugga i nostri amati mobili o tende. Con questi piccoli accorgimenti vedrai che si stabilirà un contatto molto stretto che non potrà darci altro che soddisfazioni positive.