Per molti di noi, le vacanze sono ufficialmente finite. Anche per i nostri animali quindi, è arrivato il momento di riadattarsi alla routine quotidiana. Ecco 3 consigli utili per affrontare al meglio questo periodo!

 

1 Check- up completo della salute 

La prima cosa da fare, appena rientrati dalle vacanze, è un check-up completo del nostro amico a quattro zampe. Il veterinario infatti, potrà identificare le variazioni di peso, la presenza di parassiti (interni/esterni) o qualsiasi altra anomalia, dovuta al contatto con altri animali o con ambienti poco igienici. Per questo motivo infatti, potrebbe essere necessario, un trattamento antiparassitario o degli integratori per alzare le difese immunitarie. 

2 Ritorno alle regole in maniera graduale 

 

Per evitare il famoso “stress da rientro” è importante tornare alle vecchie abitudini in maniera graduale. I nostri pelosetti infatti, avranno bisogno di tempo, prima di riuscire ad accettare nuovamente la quotidianità. Se hanno vissuto le vacanze insieme a noi, dovranno abituarsi a meno ore di svago all’aperto, una dieta diversa e più momenti di solitudine. Se invece sono di ritorno dalla pensione, potrebbero sentirsi “abbandonati” e avranno bisogno di tempo per riadattarsi alla nostra presenza.  L’importante è non costringerli ad essere affettuosi o di buon umore: dimostriamo il nostro amore in maniera graduale, senza forzare la situazione o assumere atteggiamenti inusuali. 

3 Un bagno rinfrescante! 

 

L’ultimo consiglio per affrontare il ritorno dalle vacanze, è dedicare un paio d’ore alla cura del proprio animale. Un bagno rinfrescante per esempio, aiuterà ad eliminare i residui di sabbia e salsedine, ancora presenti sul pelo e la pelle. Non solo, potrebbe essere un ottimo momento per fare due coccole al nostro cucciolo!